Raftul cu initiativa Book Archive

Italian

Apocrifi dell'Antico Testamento by A cura di Paolo Sacchi

By A cura di Paolo Sacchi

Show description

Read or Download Apocrifi dell'Antico Testamento PDF

Best italian books

La contessa di ricotta

Roma, Nottetempo, 2009, octavo brossura con copertina illustrata, pp. 127 con una tavola fotografica nel testo.

Italian & Basics: Alles, was man braucht für das dolce vita zu Hause

Fan der italienischen Küche? emblem! Fan von uncomplicated cooking & uncomplicated baking, den absoluten fundamentals fürs Kochen und Backen mit Spaß? Benvenuto! Nach uncomplicated cooking und simple baking kommt jetzt l. a. dolce vita: Italienische Lieblingsrezepte fuer die Urlaubsstimmung zu Hause. Ferienlektuere inclusive witzige tales ueber die Basic-Zutaten wie Pasta, Reis, Olivenoel und Kaese, Vino und coffee.

Extra resources for Apocrifi dell'Antico Testamento

Example text

Un atteggiamento per Strauss incomprensibile, tanto più dopo che “il grosso evento del 1933” ha dimostrato «che l’uomo non può abbandonare la questione della società buona, e che non può liberarsi dalla responsabilità di rispondervi col deferirla alla Storia, o a qualsiasi altro potere diverso da quello della propria ragione»34. 3. Liberalismo come economicismo Il riferimento costante nell’analisi di Strauss è dunque alla riflessione filosofico-politica dei classici, i quali ritenevano che il fine della vita umana e sociale fosse la virtù e non la libertà, la quale ultima «intesa come fine è qualcosa di ambiguo, perché è parimenti libertà dal male come dal bene»35.

Il liberalismo, proprio a causa dello gnosticismo di cui è permeato, è considerato incapace di trovare un fondamento spirituale dell’ordine. Esso si è dimostrato se non acquiescente quantomeno incapace di resistere alla nascita del totalitarismo, che non può essere arrestato soltanto con il rispetto “della legalità”, ossia delle procedure democratiche, ma che deve trovare sostanza nell’animo degli uomini e nel loro rispetto dei valori morali. Il tema specifico della storia del liberalismo verrà affrontato da Voegelin in un breve saggio del 196084, e anche qui non mancano forti critiche a questo sistema di idee.

Si è così ridotta «l’associazione politica a livello delle altre, mentre queste ultime venivano ridotte al rango di ordine politico e dotate di molte delle sue caratteristiche e dei suoi valori»50. Ciò che allora Wolin propone è il ritorno all’arte della politica, da intendersi come «arte volta a orientare e integrare gli individui in un senso più ampio rispetto a qualsiasi gruppo o organizzazione» così da «tornare a concepire la teoria politica come quella forma di conoscenza relativa a ciò che è comune e che svolge una funzione integrativa per gli uomini»51.

Download PDF sample

Rated 4.52 of 5 – based on 38 votes