Raftul cu initiativa Book Archive

Italian

Introduzione alla storia greca by MUSTI Domenico

By MUSTI Domenico

Eightvo pp. 328 broch

Show description

Read or Download Introduzione alla storia greca PDF

Best italian books

La contessa di ricotta

Roma, Nottetempo, 2009, eightvo brossura con copertina illustrata, pp. 127 con una tavola fotografica nel testo.

Italian & Basics: Alles, was man braucht für das dolce vita zu Hause

Fan der italienischen Küche? emblem! Fan von simple cooking & simple baking, den absoluten fundamentals fürs Kochen und Backen mit Spaß? Benvenuto! Nach easy cooking und uncomplicated baking kommt jetzt los angeles dolce vita: Italienische Lieblingsrezepte fuer die Urlaubsstimmung zu Hause. Ferienlektuere inclusive witzige tales ueber die Basic-Zutaten wie Pasta, Reis, Olivenoel und Kaese, Vino und coffee.

Additional info for Introduzione alla storia greca

Example text

Le scoperte archeologiche di Paestum e l’avvio degli scavi regolari di Ercolano e di Pompei (1738-1748) aprono quel nuovo capitolo dello studio dell’antichità che matura nell’età contemporanea. Dopo il periodo preparatorio del Settecento, in cui si segnalano storie greche di studiosi britannici come J. Gillies (1786) e W. Mitford (1784-1794), si assiste a una seconda grande stagione, della quale potremmo indicare come punto d’arrivo, sotto il profilo metodologico, il 1870. Con Boeckh e con Müller la storia greca si presentava ormai come storia di istituzioni e di popoli.

Von Wilamowitz-Moellendorff, nel 1906, l’avvio del progetto di revisione e sistemazione delle epigrafi dell’intera grecità: il progetto delle Inscriptiones Graecae (IG) in 15 volumi (e più fascicoli), che doveva realizzarsi solo in parte, e dapprima nella veste della cosiddetta editio maior, quindi in quella più agile e funzionale della seconda edizione (editio minor), dal 1913. Le scoperte archeologiche di Paestum e l’avvio degli scavi regolari di Ercolano e di Pompei (1738-1748) aprono quel nuovo capitolo dello studio dell’antichità che matura nell’età contemporanea.

Grote ha certamente il merito di fissare l’attenzione su quello che a tutt’oggi vale come l’esperimento politico centrale dell’antichità greca. , Berlin 1857-1867), ma, già prima, di un’opera sul Peloponneso, in 2 voll. (1851-1852). , 1877-1878, il titolo di Geschichte des Hellenismus era esteso anche al I volume). ) come un’epoca di declino del mondo greco, come l’inizio della sua fine, si fondava dunque la possibilità di concepire la storia della grecità come storia della cultura, vista nel suo stretto intreccio con la politica: per il Droysen all’ellenismo era sottesa un’unità di fondo, che ad esempio – com’è soprattutto nella prima edizione – è riconosciuta nella funzione di preparazione della humus storica del Cristianesimo.

Download PDF sample

Rated 4.04 of 5 – based on 43 votes