Raftul cu initiativa Book Archive

Italian

La paura e la speranza: Europa, la crisi globale che si by Giulio Tremonti

By Giulio Tremonti

Show description

Read Online or Download La paura e la speranza: Europa, la crisi globale che si avvicina e la via per superarla PDF

Best italian books

La contessa di ricotta

Roma, Nottetempo, 2009, eightvo brossura con copertina illustrata, pp. 127 con una tavola fotografica nel testo.

Italian & Basics: Alles, was man braucht für das dolce vita zu Hause

Fan der italienischen Küche? emblem! Fan von simple cooking & simple baking, den absoluten fundamentals fürs Kochen und Backen mit Spaß? Benvenuto! Nach easy cooking und easy baking kommt jetzt l. a. dolce vita: Italienische Lieblingsrezepte fuer die Urlaubsstimmung zu Hause. Ferienlektuere inclusive witzige tales ueber die Basic-Zutaten wie Pasta, Reis, Olivenoel und Kaese, Vino und coffee.

Additional info for La paura e la speranza: Europa, la crisi globale che si avvicina e la via per superarla

Sample text

Per il resto chiude gli occhi due volte. Una prima volta li chiude facendo finta che ci sia un mercato uguale al nostro dove invece c'è un mercato del Europa: gli effetti della crisi continentale 47 tutto diverso, perché totalmente anarchico: dunque un tipo di mercato con cui non possiamo competere ad armi pari, essendo noi completamente bloccati dalle nostre stesse regole. La nuova auto indiana, la «Nano», costa solo 1700 dollari, ma produrla in Europa porterebbe in prigione il suo costruttore, per violazione delle regole sociali e ambientali.

Sta per la verità diventando di moda in Europa una tesi consolatoria, secondo la quale il PIL non è un indicatore completo, perché non contiene tante cose belle della vita. Se ne trae il corollario estetico secondo cui lo sviluppo lento, tipico dell'Europa, è «bello». Bello ma insostenibile, non solo per questioni di prestigio nelle statistiche mondiali, ma Europa: gli effetti della crisi continentale 53 soprattutto perché il sistema sociale europeo è come una grossa moto, leggera da guidare fintanto che si è in corsa, pesante invece da tenere, fino a diventare insostenibile, se la velocità rallenta progressivamente.

B) «I salari occidentali entrano in concorrenza con quelli orientali, senza che i salariati orientali debbano immigrare e venire a lavorare nelle nostre fabbriche. Non occorre che gli operai si muovano. A muoversi ci pensano infatti i capitali occidentali, che direttamente o indirettamente finanziano le fabbriche orientali. » c) «Gli operai occidentali si trovano, infatti, stretti nella morsa tra "salari orientali" e "costi occidentali". I salari percepiti dagli operai occidentali tendono a livellarsi verso il basso, appiattendosi sul parametro dei salari orientali.

Download PDF sample

Rated 4.49 of 5 – based on 13 votes