Raftul cu initiativa Book Archive

Italian

Tre atti e due tempi by Giorgio Faletti

By Giorgio Faletti

"Io mi chiamo Silvano ma l. a. provincia è sempre pronta a trovare un soprannome. E da Silvano a Silver los angeles strada è breve". Con l. a. sua voce dimessa e magnetica, sottolineata da una nota sulfurea e intrisa di umorismo amaro, il protagonista ci porta dentro una storia che, lette le major righe, non riusciamo piú advert abbandonare. Con "Tre atti e due tempi" Giorgio Faletti ci consegna un romanzo composto come una partitura musicale e teso come un mystery, che toglie il fiato con il susseguirsi dei colpi di scena mentre advert ogni pagina i personaggi acquistano umanità e verità. Un romanzo che stringe in unità fili diversi: los angeles corruzione del calcio e della società, l. a. mancanza di futuro consistent with chi è giovane, los angeles responsabilità individuale, l. a. qualità dell'amore e dei sentimenti in ogni momento della vita, il conflitto tra genitori e figli. E intanto, davanti ai nostri occhi, si disegnano i tratti affaticati e sorridenti di un personaggio indimenticabile. Silver, l'antieroe in cui tutti ci riconosciamo e di cui tutti abbiamo bisogno.

Show description

Read Online or Download Tre atti e due tempi PDF

Best italian books

La contessa di ricotta

Roma, Nottetempo, 2009, eightvo brossura con copertina illustrata, pp. 127 con una tavola fotografica nel testo.

Italian & Basics: Alles, was man braucht für das dolce vita zu Hause

Fan der italienischen Küche? emblem! Fan von uncomplicated cooking & simple baking, den absoluten fundamentals fürs Kochen und Backen mit Spaß? Benvenuto! Nach easy cooking und simple baking kommt jetzt l. a. dolce vita: Italienische Lieblingsrezepte fuer die Urlaubsstimmung zu Hause. Ferienlektuere inclusive witzige tales ueber die Basic-Zutaten wie Pasta, Reis, Olivenoel und Kaese, Vino und coffee.

Additional info for Tre atti e due tempi

Example text

Oggi si fa la Serie A o si muore. – Obbedisco. Lascio a Schenetti le nostre reminiscenze patriottiche ed entro nella stanza. cano come uno dello staff. Intanto penso ai casi della vita. Lo zio del massaggiatore, mio professore alle superiori, è stato una delle persone piú importanti della mia vita, qualunque cosa questo significhi. Dopo le medie mi sono iscritto all’Istituto tecnico industriale, perché si imparava un lavoro e si usciva con in mano «un pezzo di carta», come i miei chiamavano il diploma da perito.

Mettetecela tutta. Altrimenti i prossimi calzoncini avranno i chiodi sparati nelle chiappe. – Vedrai cosa gli spariamo noi in mezzo alle chiappe, a quelli. Questa battuta è volata per aria, non ho capito da chi. Subito seguita da un’altra. – Senza vaselina. C’è un accenno di risata generale. L’umorismo negli spogliatoi è quello che è ma il morale pare alto. glio, che sta appoggiato allo stipite. Mentre lo supero, mi ripete a bassa voce una frase che mi ha già detto. – Stanne fuori, Silver. Vorrei rispondergli che ormai non è piú possibile.

La Lusini mi guardava con gli occhi lucidi e il petto ansante, come se facesse fatica a respirare. ne della ricreazione. In cinque minuti è arrivato il preside e in quindici la polizia. Il professore si è ripreso, grazie a una robusta annusata di sali arrivati subito dall’infermeria della scuola. Non ha ritenuto opportuno sporgere denuncia, penso per timore che in qualche sede pubblica si ampliasse il discorso sui movimenti della moglie quando lui era impegnato con le lezioni. Addirittura si è scusato per avermi colpito.

Download PDF sample

Rated 4.06 of 5 – based on 12 votes